Ricerca:

 
 
 
   

 

 

 

























 

GeoStru Software

1 - 2 - 3 - 4

gs31


Easy HVSR - Analisi del rapporto spettrale dei microtremori  

 

Euro 590,00
- 30%
Euro 413,00
+ IVA 22% 

 

Disponibilità:

 

 

Easy HVSR permette l'analisi del rapporto spettrale dei microtremori con registrazioni a stazione singola.

La semplicita' d'uso e la velocita' di esecuzione dei calcoli, consente di ottenere risultati immediati ella stima di: frequenza di risonanza, profilo stratigrafico e velocita' delle onde di taglio equivalente Vs30.

Il tutto secondo le direttive suggerite dal progetto SESAME. Il software importa file SEG2, SAF e ASCII.

CARATTERISTICHE GENERALI

Personalizzazione dell'analisi

E' possibile scegliere i vari modi in cui trattare i dati, scegliendo i metodi piu' opportuni per la somma direzionale delle tracce nelle direzioni orizzontali, per il lisciamento dati e per la banda di frequenza da analizzare.

Tra le somme direzionali a disposizione e' infatti possibile scegliere dalla piu' semplice media aritmetica alla media quadratica o geometrica.

Tra i metodi per il lisciamento dei dati, suggeriti dal progetto SESAME, si possono scegliere: Konno & Ohmachi, Triangolare costante e Triangolare proporzionale.

Si possono scegliere le finestre temporali da includere ed escludere semplicemente con un segno di spunta, vedendo in tempo reale le variazioni delle modifiche apportate.

Il tutto supportato dalla possibilita' di filtrare i dati in input automaticamente.

Visualizzazione dei dati

Tutti i risultati vengono rappresentati in grafici personalizzabili.

I grafici a disposizione sono:

  • le tracce nelle tre direzioni in analisi con la rappresentazione delle finestre temporali scelte;

  • lo spettro medio delle tracce;

  • la mappa per la verifica della stazionarieta' della registrazione;

  • la mappa per la verifica dell'isotropia direzionale della registrazione;

  • il rapporto spettrale H/V con il suo intervallo di fiducia con la possibile sovrapposizione della curva dell'ellitticita' di piu' modelli stratigrafici non solo del modo fondamentale ma anche di quelli superiori;

  • la rappresentazione grafica del profilo stratigrafico;

  • il profilo delle velocita' associato alla stratigrafia.

Risultati

Permette di valutare in automatico una prima stima del modello stratigrafico che meglio approssima il comportamento spettrale H/V registrato in situ ed analizzato per poi 'sintonizzarlo' ed affinarlo con maggiore rapidita'.

Si ottiene cosi', oltre che la frequenza naturale di vibrazione della stratigrafia tipica della tecnica HVSR, l'immediata valutazione del Vs30 e del profilo delle velocita' delle onde di taglio del modello stratigrafico ipotizzato.

Sul grafico del rapporto spettrale H/V sono quindi visibili, oltre che la stessa curva H/V con il suo intervallo di fiducia, tutte le curve dell'ellitticita' dei vari modi di ciascun modello stratigrafico che l'utente puo' decidere di aggiunge.

In questo modo si possono mettere a confronto le differenze da un punto di vista qualitativo, e va ad aggiungersi anche un confronto quantitativo con la stima della funzione di disadattamento tra la curva l'ellitticita' 'fondamentale' e quella del rapporto spettrale H/V.

Il tutto corredato dalle verifiche sull'affidabilita' della curva H/V e del suo picco suggerite dal progetto SESAME.

 

 

 

  


  
 
 

 
 
 

 
Quantità

  Metti nel carrello
  esamina il carrello

  

  

1 - 2 - 3 - 4


Easy Refract - Elaborazione di prove di sismica a rifrazione

 

Easy HVSR - Analisi del rapporto spettrale dei microtremori

 

Easy MASW- Analisi ed interpretazione di dati sismici

 

Prove DownHole (DH)

 

 

 
Informazioni commerciali: GeoStru - tel. 06.90.28.90.85 - email 
Assistenza clienti Italiani SOEG & C. - tel. 06.90.28.90.85 - email
Informazioni sito web: GeoExpo by GEO group s.r.l. - tel. 0825 82.42.56 - email 
   
Home Page geologi.it bar-2
bar-3